NANI DA UN PUGNO A PETRUCCI: IL MANCHESTER UNITED SCARICA IL PORTOGHESE


Pubblicato da il 1.10.12

nani pugno petrucci manchester united
L'esterno del Manchester United perde la testa e in allenamento da un pugno al suo compagno di squadra 20enne Davide Petrucci. Alex Ferguson è infuriato e ora i Red Devils vogliono cacciare il portoghese.

Nani non sta vivendo giorni felici al Manchester United: le prestazioni sul campo sono ampiamente sotto le aspettative e il rapporto con Alex Ferguson e i suoi compagni di squadra si sono incrinati irrimediabilmente per i suoi comportamenti non proprio esemplari. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso risale alla settimana scorsa quando Nani, durante gli allenamenti, avrebbe avuto una furibonda discussione con il giovane 20enne ex Roma Davide Petrucci che sarebbe poi sfociata in un pugno con il quale il calciatore del Portogallo ha colpito l'italiano.

Da quanto si apprende, Sir Alex Ferguson si è a dir poco infuriato per questo episodio e avrebbe già dato mandato ai dirigenti del Manchester United di studiare una sanzione esemplare per Nani e di provvedere a cederlo nella prossima sessione di mercato a gennaio. In estate il portoghese di origini capoverdiane è stato vicinissimo allo Zenit San Pietroburgo. Il club russo aveva trovato l'accordo con il Manchester United per circa 25 milioni di sterline, ma Nani avrebbe stoppato la trattativa pretendendo un ingaggio di 10 milioni di euro all'anno.

Commenti su "NANI DA UN PUGNO A PETRUCCI: IL MANCHESTER UNITED SCARICA IL PORTOGHESE"