MAI PIÙ GOL FANTASMA: SI DELLA FIFA ALLA TECNOLOGIA


Pubblicato da il 24.10.12

gol fantasma muntari
La Fifa ha ufficialmente autorizzato l'installazione dei sistemi di controllo della linea di porta contro i gol fantasma. Il debutto dovrebbe avvenire nel Mondiale per Club 2012 in programma a dicembre.

La Fifa dice si alla tecnologia contro i gol fantasma. Dopo le tante polemiche della scorsa stagione, la massima organizzazione mondiale del calcio e il presidente Blatter hanno infatti autorizzato ufficialmente le società GoalRef e Hawk-Eye ad installare i sistemi di controllo della linea di porta (Glt) in tutto il mondo. Queste tecnologie consentiranno ad arbitri e ai guardalinee di evitare i cosidetti gol fantasma come il gol non dato a Muntari in Milan-Juventus o come quello non concesso a Lampard in Inghilterra-Germania ad Euro 2012.

Queste tecnologie costeranno all'incirca dai 150mila ai 250mila dollari per ogni stadio e debutteranno probabilmente nel Mondiale per Club 2012 del prossimo dicembre. Una svolta epocale per il calcio che tuttavia ancora non convince la Uefa e in prima persona Michel Platini, tuttora restio ad autorizzare queste tecnologie contro i gol fantasma nelle competizioni europee. Anche la Figc si trova sulle stesse posizioni della Uefa mentre la Premier League sarà probabilmente il primo campionato europeo ad adottare i sistemi di controllo della linea di porta.

Commenti su "MAI PIÙ GOL FANTASMA: SI DELLA FIFA ALLA TECNOLOGIA"