IL REAL MADRID RIFIUTA 200 MILIONI DAL CITY PER CRISTIANO RONALDO


Pubblicato da il 7.9.12

cristiano ronaldo manchester city
Clamoroso: Florentino Perez avrebbe rispedito al mittente l'offerta shock di 200 milioni di euro del Manchester City per Cristiano Ronaldo. Per CR7 era già pronto un ingaggio da 20 milioni all'anno.

Il Manchester City nell'ultima sessione di mercato avrebbe offerto ben 200 milioni di euro al Real Madrid per Cristiano Ronaldo. Questa è stata la proposta indecente che Florentino Perez, presidente delle Merengues, avrebbe clamorosamente rifiutato secondo quanto riportato dall'edizione online di As. Per ottenere il cartellino del Pallone d'Oro del 2008 il Manchester City ha fatto pervenire tramite l'agente di Cristiano Ronaldo, Jorge Mendes, un'offerta di 200 milioni di euro al Real Madrid e un ingaggio a CR7 di circa 20 milioni di euro, rendendolo di fatto il numero 1 della classifica dei calciatori più pagati del mondo al pari di Eto'o.


Il Real Madrid non si sarebbe però fatto impressionare dall'offerta ribadendo che l'unico modo per ottenere Cristiano Ronaldo è il pagamento della sua clausola rescissoria di un miliardo di euro. Lo sceicco Mansour è disposto a fare follie pur di averlo, ma sa che il tempo stringe perchè dalla stagione 2014-2015 entrerà in vigore il fair play finanziario e a quel punto non sarebbe più possibile effettuare un'operazione del genere. A questo punto al Manchester City non resta che provare a convincere il Real Madrid nella prossima sessione di mercato estiva, magari includendo nell'offerta anche José Mourinho, anche se per l’allenatore fresco di rinnovo sarà ben più difficile ottenere un si.

Commenti su "IL REAL MADRID RIFIUTA 200 MILIONI DAL CITY PER CRISTIANO RONALDO"