RISSA IN CASA GALATASARAY: FELIPE MELO LITIGA CON RIERA


Pubblicato da il 6.4.12

Felipe Melo e Albert Riera
Il centrocampista brasiliano della Juventus, in prestito al club turco, avrebbe mandato all'ospedale Albert Riera, suo compagno di squadra, dopo una brutta rissa nel campo di allenamento. Ora si attendono le scelte della società che a questo punto starebbe seriamente pensando di non riscattare il calciatore dai bianconeri.

Felipe Melo colpisce ancora. Il centrocampista brasiliano di proprietà della Juventus in questa stagione in prestito al Galatasaray torna a far parlare di sé a causa della sua personalità spigolosa e indisciplinata. Felipe Melo è rimasto nuovamente coinvolto in un brutto episodio che, questa volta, potrebbe far terminare anzitempo il suo futuro nella storica squadra turca, che fino a poco tempo fa sembrava realmente intenzionata a versare nelle casse della Juventus gli undici milioni e mezzo di euro per riscattare il brasiliano a fine stagione. Felipe Melo, grazie alle buone prestazioni finora offerte dal sudamericano, era entrato nelle grazie di società e tifosi, ma ora la situazione è cambiata e potrebbe rivelarsi come un problema imprevisto per il club di Corso Galileo Ferraris.

Questi i fatti: qualche giorno fa Felipe Melo ha avuto un battibecco durante l'allenamento con il compagno di squadra Albert Riera. Una lite che dalle parole è poi passata alle mani e che è stata interrotta dagli altri giocatori e dall’allenatore Fatih Terim, il quale ha punito entrambi mandandoli fuori dal campo. Secondo la stampa turca qualche ora dopo lo spagnolo si sarebbe presentato in un pronto soccorso con il volto coperto di sangue, accusando il compagno di averlo aggredito nuovamente negli spogliatoi. L’ex juventuno ha negato tutto, ma rischia ora di essere messo fuori rosa.

Commenti su "RISSA IN CASA GALATASARAY: FELIPE MELO LITIGA CON RIERA"