DEL PIERO A 37 ANNI È ANCORA DECISIVO


Pubblicato da il 26.3.12

del piero esulta dopo il gol all'inter
Il calciatore più rappresentativo della vecchia signora continua a stupire gli addetti ai lavori realizzando un gol contro l'Inter, il secondo in pochi giorni dopo quello rifilato al Milan in Coppa Italia. E glissa sul suo futuro: "Nel mio futuro c'è solo Napoli-Juventus di domenica prossima".

Alessandro Del Piero a 37 anni è ancora decisivo. Il capitano della Juventus ha realizzato il gol del raddoppio nella delicata sfida contro l'Inter dopo appena cinque giorni da quello messo a segno contro il Milan in Coppa Italia. Anche grazie alla scelta di Antonio Conte che durante la stagione gli ha spesso preferito altri attaccanti e lo ha invece schierato titolare contro i nerazzurri. Una decisione decisamente azzeccata alla luce della partita giocata dal numero 10 bianconero. Alle domande dei cronisti a fine gara Del Piero ha preferito "aggirare" l’ennesima domanda sul suo futuro:

“Non c’è niente da aggiungere, se non che il mio futuro per oggi è Napoli, domenica sera. Sarò scontato, però è così. Non voglio perdermi nessun attimo di quest’avventura, stiamo facendo di tutto per stare attaccati al Milan. L’obiettivo è quello. Fortunatamente, grazie alla nostra bravura, siamo in finale di Coppa Italia, quello è un altro traguardo che potrebbe essere importante per la squadra”.

Con il gol contro l'Inter Alex Del Piero agguanta Roberto Baggio a quota 318 gol realizzati da professionista, al terzo posto nella speciale classifica dei calciatori italiani più prolifici di sempre, dietro ad assolute leggende come Silvio Piola (364 gol) e Giuseppe Meazza (338 gol). Prestazioni superlative accompagnate sempre da un comportamento esemplare dentro e fuori dal campo, anche quando Antonio Conte l’ha fatto entrare solo a pochi minuti dal termine o quando ha preferito puntare su altri giocatori. Solo quando un giornalista gli ha chiesto se è ancora “concordato” l’addio a fine anno con la Juventus, Del Piero ha approfittato per togliersi un sassolino dalla scarpa:

"Concordato non è la parola giusta. Io quello che dovevo fare l’anno scorso l’ho fatto, voglio concentrarmi e godermi la serata".

Commenti su "DEL PIERO A 37 ANNI È ANCORA DECISIVO"