ANTONIO CASSANO E IL FENOMENO DI STRADA


Pubblicato da il 28.3.12

antonio cassano bari vecchia
"Giocavo tra le bancarelle, tutti mi volevano in squadra con loro e scommettevano 10, 15 o 20 mila lire sulla squadra dove giocavo io. Io mica ero scemo: volevo il grano io, dovevano darmi la percentuale"

Commenti su "ANTONIO CASSANO E IL FENOMENO DI STRADA"