IL BOLOGNA CALCIO RICORDA LUCIO DALLA


Pubblicato da il 2.3.12

Il mondo del calcio italiano e in particolare il suo Bologna ricordano il grande artista appena scomparso. Intanto la Lega Calcio ha autorizzato lo spostamento della partita Bologna-Novara dalle 15 alle 18.30 per permettere ai molti tifosi rossoblù di partecipare alle esequie dell'amato concittadino.

Il calcio italiano si ferma per onorare la morte di una grande persona nonchè uno tra i cantautori più apprezzati della storia della musica italiana: Lucio Dalla. Soppravvivono a lui diversi brani memorabili, ma anche la sottile ironia con cui accompagnava ogni sua apparizione mediatica. Ieri mattina il cantante bolognese si è spento a Montreux in Svizzera, dove si trovava per cominciare la sua nuova tournèe europea, per un improvviso attacco cardiaco.

Domenica 4 marzo Lucio Dalla avrebbe compiuto 69 anni, e il Bologna, la squadra di cui era tifosissimo, avrebbe voluto regalargli la vittoria contro il Novara. Dal palco del teatro di Ginevra, lui avrebbe festeggiato i rossoblu con la sua musica e contando di tornare presto al “Dall’Ara”. Il suo posto in tribuna di fianco all’amico Gianni Morandi resterà immancabilmente vuoto, così il Bologna Calcio lo ha voluto ricordare con una nota sul sito ufficiale:

“Il Presidente Albano Guaraldi, il Presidente Onorario Gianni Morandi, i tecnici, i giocatori, i dipendenti e i collaboratori del Bologna F.C. ricordano commossi un grande amico e tifoso rossoblù, un bolognese vero, uno dei più grandi artisti che l’Italia abbia mai avuto“.

Poi, ecco le parole di capitan Marco Di Vaio, che ha incontrato Lucio Dalla proprio pochi mesi fa, lontano dal campo da calcio:

“Mi piace ricordare l’unico incontro personale che ho avuto con lui: è successo di recente, circa un mese fa, al palazzo dello sport durante una partita della Virtus Pallacanestro. Fu cordiale, gentile e disponibile e mi chiese tante cose del Bologna, dimostrando la passione di un tifoso vero per la nostra squadra. Fu un’emozione che mi porterò dietro per sempre“, ha detto al sito ufficiale.

Intanto, la partita fra Bologna e Novara, che era in programma domenica alle 15, è stata spostata alle 18.30 vista la concomitanza con il funerale di Lucio Dalla. Le due società hanno trovato un accordo che è stato autorizzato dalla Lega Calcio. La squadra rossoblù scenderà in campo con il lutto al braccio. Prima dell'inizio, sarà osservato un minuto di silenzio.

Commenti su "IL BOLOGNA CALCIO RICORDA LUCIO DALLA"