JOSÈ MOURINHO VERSO IL MANCHESTER CITY


Pubblicato da il 9.2.12

Il tecnico portoghese vuole andarsene dal Real Madrid al termine della stagione. Così lo sceicco Mansour sarebbe disposto a pagare la clausola rescissoria di 20 milioni per portare lo "Special One" a Manchester.

Josè Mourinho avrebbe deciso di terminare la sua avventura al Real Madrid a fine stagione e, secondo alcune testate giornalistiche spagnole, vorrebbe la panchina del Manchester City attualmente di Roberto Mancini. Stando alle indiscrezioni raccolte, le trattative sarebbero già ben avviate con il City grazie ad un recente viaggio di lavoro a Manchester dall'agente di Mourinho, il portoghese Jorge Mendes.

Questi rumors, tra l'altro non smentiti da Mourinho, hanno rivelato che in questi giorni "qualcuno" molto vicino al tecnico lusitano avrebbe incontrato gli emissari dello sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, proprietario del Manchester City, per negoziare la sua assunzione dalla prossima stagione. I giornali in Spagna oggi titolano "Già tratta con il City" e ricordano che lo sceicco l'anno scorso aveva offerto 12 milioni di euro all'anno a Mourinho.

Proprietario della squadra inglese dal 2008, Mansour ha speso da allora circa mezzo miliardo per i Citizens e non avrebbe nessuna difficoltà  a pagare la clausola di rescissione di 20 milioni prevista dal contratto del portoghese con il Real Madrid.

Commenti su "JOSÈ MOURINHO VERSO IL MANCHESTER CITY"