IL MILAN AD UN PASSO DA TEVEZ


Pubblicato da il 6.12.11

L'AD del Milan, Adriano Galliani, ha incontrato il procuratore dell'Apache in un noto ristorante del capoluogo lombardo. Un'improvvisa accelerazione nella trattativa che sembra aver spiazzato la concorrenza per il forte attaccante argentino.

Il Milan vuole fare in fretta e prepara il primo colpo del calciomercato di gennaio: Carlos Tevez. Alle 9 di ieri sera, infatti, la trattativa fra Adriano Galliani e Kia Joorabchian, il procuratore di Tevez, ha subito un'improvvisa accelerazione. I due si sono dati appuntamento da “Giannino”, noto ristorante a due passi dalla stazione centrale di Milano e vero e proprio quartier generale dell'AD rossonero per tante operazioni di calciomercato del Milan.

La volontà di Carlos Tevez e soprattutto quella del Manchester City è chiara da molto tempo: gli inglesi vorrebbero cedere l’attaccante argentino, per una cifra consistente, dopo che i rapporti si sono inclinati a causa del noto rifiuto di scendere in campo contro il Bayern Monaco a partita in corso. Carlos Tevez non potrebbe giocare la Champions League con il Milan, ma garantirebbe un sicuro e importante impiego in campionato.

Massimiliano Allegri, intervistato, si mantiene molto cauto sull’operazione che porterebbe l'Apache a Milano:

“Prima di parlare di gestione, il ragazzo va conosciuto ma al Milan è più facile gestire i giocatori. Dal punto di vista tecnico è un grande giocatore, non c’è bisogno del mio giudizio per scoprire chi è Tevez ma si vedrà, manca ancora tanto tempo al mercato di gennaio. Il Milan ha una rosa di prim’ordine sia per l’Italia che per l’Europa, aspettiamo dopo Natale o comunque il 20 dicembre per valutare bene la situazione”.

Commenti su "IL MILAN AD UN PASSO DA TEVEZ"