CONVOCAZIONI ITALIA: È L'ORA DI BALOTELLI


Pubblicato da il 7.11.11

Il CT della nazionale Cesare Prandelli deve reinventare l’attacco in seguito al grave infortunio di Rossi e al problema avuto da Cassano. Tutto il peso del reparto offensivo cade così sulle spalle di Mario Balotelli, che sta vivendo un periodo particolarmente positivo con il Manchester City. 

Sempre riguardo all’attacco si registrano i ritorni in azzurro di Pepe e Matri, autori di un ottimo inizio di campionato con la maglia della Juventus, e da segnalare la conferma dell’italoargentino della Roma Osvaldo oltre alle conferme dei soliti Pazzini e Giovinco. Non c’è invece traccia di Di Natale, nonostante sia il miglior realizzatore della Serie A.

Nella lista dei convocati c’è anche spazio per un esordio: Ignazio Abate che troverà sicuramente spazio in queste amichevoli. Torna a far parte del gruppo azzurro anche Andrea Ranocchia, il difensore dell’Inter è guarito dall’infortunio che lo ha tenuto fermo per alcune settimane. Premiato anche il momento d’oro di Nocerino, anche lui nella lista dei 24.

L’Italia scenderà in campo contro la Polonia a Wroclaw venerdì 11 novembre, affronterà poi l’Uruguay a Roma martedì 15 novembre. Tra i due incontri la nazionale si allenerà a Rizzicone, in Calabria, su un campo costruito su terreni confiscati alla ‘ndrangheta. L’iniziativa è stata realizzata in seguito ad un’idea lanciata da Don Ciotti.

Di seguito la lista dei 24 convocati per le prossime amichevoli dell’Italia:

Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris Saint Germain).
Difensori: Abate (Milan), Balzaretti (Palermo), Barzagli e Chiellini (Juve), Criscito (Zenit), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino), Ranocchia (Inter).
Centrocampisti: Aquilani e Nocerino (Milan), De Rossi (Roma), Marchisio e Pirlo (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Inter).
Attaccanti: Balotelli (Manchester City), Giovinco (Parma), Matri e Pepe (Juventus), Osvaldo (Roma), Pazzini (Inter).


Commenti su "CONVOCAZIONI ITALIA: È L'ORA DI BALOTELLI"