LE DICHIARAZIONI DI MORATTI SU ROCCHI


Pubblicato da il 3.10.11

Ecco le famose dichiarazioni del patron nerazzuro sull'operato dell'arbitro Gianluca Rocchi dopo la contestatissima partita persa per 3 a 0 dall'Inter contro il Napoli.

Anche il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, si aggiunge al coro degli scontenti dopo il pessimo arbitraggio del direttore di gara Gianluca Rocchi nella sfida persa ieri sera dai nerazzurri contro il Napoli, arbitraggio che a parere dei milanesi ha influito in maniera decisiva sul risultato. Moratti non contesta soltanto il rigore e l’espulsione di Obi, ma considera la prestazione del fischietto toscano disastrosa su tutta la linea, minacciando di “farsi sentire” nelle sedi opportune:

“La partita era bellissima ma è stata rovinata supidamente. La scarsezza dell’arbitro è durata per novanta minuti, mi auguro di non trovarlo più. Con Ranieri, Rocchi si è comportato male, non ha avuto il coraggio di espellerlo in campo e glielo ha mandato a dire nello spogliatoio. L’arbitro non è stato all’altezza del suo ruolo, ha causato un danno alla nostra società e ci faremo sentire. I giocatori si sfogano dicendo di vento strano, ma ho fiducia che non sia così”.

Commenti su "LE DICHIARAZIONI DI MORATTI SU ROCCHI"