EDINSON CAVANI SOGNA LO SCUDETTO


Pubblicato da il 4.10.11

L'attaccante uruguaiano del Napoli rilascia un'intervista in cui dichiara amore verso il proprio club e i propri tifosi, auspicando per lui e per loro la conquista del tricolore.

Edinson Cavani ha rilasciato un'intervista al quotidiano sportivo uruguaiano Ovaciondigital al suo arrivo in Uruguay. Il giocatore è stato convocato in nazionale per le qualificazioni del Mondiale Brasile 2014. La Celeste giocherà contro la Bolivia in casa il 7 ottobre e in Paraguay l’11 ottobre. Cavani, assente nell’ultima trionfante sfida del Napoli a Milano contro l’Inter, non ha ancora recuperato del tutto dall’infortunio:

“La mia intenzione è quella di giocare contro la Bolivia, ma bisogna vedere. Sabato scorso non ho potuto giocare contro l’Inter ma per la partita di venerdì sono ottimista. Credo che con una settimana di lavoro e cure adeguate potrò scendere in campo. Poi sarà il medico a dirmi se potrò essere della partita. Le qualificazioni? È un cammino lungo ma l’Uruguay ha dimostrato il proprio valore. Il nostro obiettivo è quello di conquistare la qualificazione diretta”

Il bomber di Mazzarri racconta brevemente l’atmosfera che si respira a Napoli e confida di sognare lo scudetto:

“A Napoli sto molto bene. Segnare gol è sempre importante per un giocatore e il pubblico partenopeo ci dimostra sempre il suo amore. Non possiamo chiedere di più. Sogno lo Scudetto? Sì certo. Lottare per lo Scudetto è uno dei miei sogni ma in questo momento voglio solo pensare alla Nazionale. È l’unica cosa che conta”.
Cavani ha vissuto una piccola disavventura al momento dell’arrivo in Uruguay perché i suoi bagagli sono al momento introvabili: “Sì, sono persi, ma dopo un viaggio così lungo l’importante è stare con la mia famiglia ed unirsi alla Nazionale. Speriamo di ritrovare tutto ma se non sarà così pazienza, vedremo cosa fare”.

Commenti su "EDINSON CAVANI SOGNA LO SCUDETTO"