TOTTI SU CHI LO CRITICA


Pubblicato da il 28.9.11

"Adesso dicono che è stato un mio limite il fatto di non aver mai cambiato squadra. In realtà era il mio sogno fin da bambino. Qui ho tutto e sto bene, si vince poco ma è stata una scelta di vita. Quello che dice la gente non mi interessa, se mi criticano nonostante i miei 200 gol vuol dire che di calcio non capiscono niente"

Commenti su "TOTTI SU CHI LO CRITICA"