IL NAPOLI COMPIE 85 ANNI


Pubblicato da il 2.8.11

Il primo Agosto del 1926 nasceva la Società Sportiva Calcio Napoli. 85 anni dopo, il presidente Aurelio De Laurentiis festeggia ricordando il passato e augurando alla società un futuro di successi sulla scia del grande Napoli di Maradona.

Se la storia di Napoli affonda le sue radici nel mito, quella della Società Sportiva Calcio Napoli ha date e nomi ben precise: prima degli anni Venti e nella loro prima metà il calcio nel capoluogo campano era frammentato e poco organizzato e per di più si seguivano le gesta del Savoia di Torre Annunziata che sfiorò addirittura il titolo nazionale; fu proprio il primo agosto del 1926 che l’imprenditore locale Giorgio Ascarelli, presidente dell’Internaples, fondò l’Associazione Calcio Napoli (che nel ‘64 adottò la denominazione attuale). Da allora  ne ha fatta di strada: in 85 anni la gloriosa maglia azzurra dei partenopei è stata indossata da grandi campioni, da Altafini a Sivori, per arrivare al mitico Maradona.

Una storia stracarica di passione con l’apice, quello dell’apoteosi più assoluta, sul finire degli anni ‘80: una città pazza di una squadra capace di dominare in Italia (2 campionati, 1 Coppa Italia e 1 Supercoppa Italiana) e di aggiungere in bacheca anche il primo vero trofeo continentale, la Coppa Uefa dell’89; prima di allora aveva comunque nel palmares due Coppe Italia. Poi gli anni bui di fine millennio, il fallimento, quindi Aurelio De Laurentiis, la scalata e di nuovo la Coppa Campioni: non poteva cadere in periodo migliore l’85esimo compleanno della compagine napoletana, l’entusiasmo a Napoli è altissimo facendolo assomigliare a quello di venti anni fa.

De Laurentiis è prodigo di belle parole, necessarie per celebrare la data:  

“Il pensiero va oggi a tutti i protagonisti della storia azzurra scandita da momenti importanti: imprese, trofei, e suggestioni, ma anche dalla forza dei napoletani di sapersi rialzare e ripartire. Per me è un onore poter celebrare questo anniversario, alla luce della rinascita che ha riportato il Napoli sui palcoscenici internazionali che merita. Guardo con rispetto e ammirazione al grande passato, ma sono anche proiettato al futuro con serenità ed entusiasmo per continuare ad essere interprete della vostra infinita fede“.

E nonostante quel pizzico di retorica che accompagna quasi tutti i suoi interventi, comunque meritevole di plauso il pensiero che dedica alla squadra della sua città il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano:

“L’85esimo anniversario di fondazione del Napoli rappresenta una felice occasione per consolidare i valori di lealtà, spirito agonisitico e rispetto delle regole che debbono costantemente caratterizzare tutte le attività sportive. E’ con questo spirito che rivolgo ai dirigenti della SSC Napoli, agli azzurri partenopei, all’allenatore e all’intero staff - con sentimento di partecipazione da napoletano - l’augurio di poter offrire ai tanti appassionati nuovi momenti di emozioni e di successi”.

Commenti su "IL NAPOLI COMPIE 85 ANNI"