RONALDINHO AD UN PASSO DAL GREMIO


Pubblicato da il 27.12.10

Nonostante il giocatore si sia aggregato al Milan nel ritiro di Dubai, l'ad rossonero e il manager del trequartista stanno discutendo la risoluzione del contratto. Il Gremio, che ha già l'accordo con Dinho, aspetta fiducioso.


Manca davvero pochissimo per il ritorno di Ronaldinho in Brasile. Le operazioni fra il Milan, l’entourage del Gaucho e il Gremio non si sono fermate nonostante i giorni di festività. Ieri c’è stato l’intervento di Cesar Dias, collaboratore del club di Porto Alegre, che ha confessato: «Al momento non ci sono novità.

Di sicuro tutto sarà risolto, positivamente o meno, entro il 15 gennaio. Si tratta di un'operazione complicata, di un giocatore grandioso. Quindi ci aspettiamo anche che qualcosa possa andare storto. Ma siamo tutti fiduciosi che sarà un successo». Secondo le ultime indiscrezioni circolanti, il numero 80 rossonero e il Gremio avrebbero già raggiunto l’accordo.

Resterebbe da trovare l’intesa col Milan che non sarebbe intenzionato a pagare una buonuscita al Dentone come già specificato in altre occasioni. A ore è comunque atteso in Italia Roberto De Assis per chiudere definitivamente la questione. La partenza di Ronaldinho coinciderà con l’arrivo a Milanello di Antonio Cassano. Con il fantasista blucerchiato è già tutto fatto e si attende solamente la firma che arriverà il prossimo 3 gennaio alla riapertura delle liste.

Tratto da www.ilsussidiario.net

Commenti su "RONALDINHO AD UN PASSO DAL GREMIO"